EFFETTO VR! Il cinema in Virtual Reality

Aula del Tempio - CineVR Uno e Due

La realtà virtuale è sbarcata al Museo Nazionale del Cinema

Il Museo Nazionale del Cinema ospita nell’Aula del Tempio CineVR, la nuova area dedicata alla realtà virtuale. Realizzata in collaborazione con Rai Cinema, nasce con l’obiettivo di rafforzare la divulgazione della cultura digitale, dell’innovazione e delle nuove tecnologie legate al cinema. CineVR è la prima sala cinematografica italiana permanente completamente dedicata al VR, con una programmazione giornaliera continuativa che propone film ideati e concepiti con questa tecnica. Il palinsesto si arricchisce ogni mese con nuovi contenuti e ne ospita alcuni temporaneamente in occasione di Festival ed eventi.


Proiezioni in programma

 

CINEVR 1

Dal 4 maggio al 4 giugno due nuove esperienze interattive:

Triq or Treat (Giappone 2019, 6'), diretti da Watanabe-ka, i ballerini della compagnia conosciuta come Triqstar mettono in scena in VR una danza horror che sfrutta l'immaginario degli spettri giapponesi per coinvolgere lo spettatore in una esperienza coinvolgente.

Goliath: Playing with Reality (Regno Unito/Francia 2021, 25’) di Barry Gene Murphy & May Abdalla. La storia vera di un uomo dall’infanzia travagliata, che perde i genitori e a cui viene poi diagnosticata la schizofrenia. Trascorrerà molti anni in un ospedale psichiatrico, imbottito di farmaci e quasi sempre in isolamento. Quando ne esce, riesce a relazionarsi con gli altri solo partecipando a giochi multiplayer online.

Dal 5 al 12 giugno

Programmazione di CinemAmbiente VR 

 

CINEVR 2

Dal 25 maggio al 21 giugno

Nikola Tesla the man from the future (Italia 2020, 16') di Alessandro Parrello. Un progetto internazionale multipiattaforma che permette di catapultarsi dentro la storia e dentro il corpo di Tesla per un effetto sorprendente. Ambientato a New York, dove, il 16 maggio 1888 il visionario inventore serbo-croato Nikola Tesla sta per presentare un innovativo motore asincrono a corrente alternata. Prima della dimostrazione, il ricco uomo d'affari George Westinghouse incontra Tesla per convincerlo a vendergli il  brevetto e mettersi in affari con lui. Tesla declina l’offerta  ma durante la dimostrazione accade qualcosa che, davanti ad un pubblico estasiato, cambierà il mondo per sempre. Nel 1899 a Colorado Springs Tesla ci farà vivere in prima persona uno dei suoi esperimenti più importanti: l’illuminazione wireless a lunghe distanze. Tesla è solo un giovane scienziato o un visionario venuto dal futuro?

H.O.M. (Italia 2019 , 20'55'') Ci troviamo in Italia, agli inizi del XX secolo. Dopo aver ricoverato sua moglie Teresa in una struttura psichiatrica, Edmondo decide di tornare a trovarla. Guidato dal direttore della struttura e assistito dalla moglie, Edmondo scopre i luoghi della mente. Utilizzando un visore per la realtà virtuale lo spettatore si intrufola in una clinica psichiatrica del passato e ha la possibilità di esplorare le proprie emozioni e di vivere la finzione artistica della vera storia d’amore. Un progetto crossmediale che parla di salute mentale.

Vulcano (Italia, 2021, 10') diretto da Omar Rashid, prodotto da Gold, Rai Cinema e Valmyn Distribution.
Un film in VR che mostra l’eruzione del vulcano islandese sul monte Fagradalsfjall, dopo 800 anni di inattività. Un viaggio immersivo a 360°, tra paesaggi sconfinati e fiumi di lava incandescente, ricostruisce l’evento dell’eruzione vulcanica in tutta la sua spettacolarità. La realtà virtuale trasporta lo spettatore in un luogo inesplorabile, fino a condurlo ai piedi del vulcano. 

Michael's mask (Italia, 2021, 4') diretto da Guido Geminiani, una produzione Impersive. Episodio pilota di una serie in VR. Ci ritroviamo nel corpo di un attore sul set di un film in Realtà Virtuale ambientato a Venezia. Il protagonista soffre di crisi di identità e così viene chiamato in soccorso il suo actor coach Michael Margotta.
 

--
CineVR è incluso nel biglietto d'ingresso al Museo.


NB: A causa della tecnologia immersiva dei dispositivi VR, l’utilizzo dei visori è riservato ai maggiori di anni 12 ed è sconsigliato a donne incinte, persone affette da epilessia, persone con disturbi cardiaci e della vista, portatori di pace-maker, impianti cocleari e apparecchi acustici.