EFFETTO VR! Il cinema in Virtual Reality

Aula del Tempio - CineVR 1 e 2

La realtà virtuale è sbarcata al Museo Nazionale del Cinema

Il Museo Nazionale del Cinema ospita nell’Aula del Tempio CineVR, la nuova area dedicata alla realtà virtuale. Realizzata in collaborazione con Rai Cinema, nasce con l’obiettivo di rafforzare la divulgazione della cultura digitale, dell’innovazione e delle nuove tecnologie legate al cinema. CineVR è la prima sala cinematografica italiana permanente completamente dedicata al VR, con una programmazione giornaliera continuativa che propone film ideati e concepiti con questa tecnica. Il palinsesto si arricchisce ogni mese con nuovi contenuti e ne ospita alcuni temporaneamente in occasione di Festival ed eventi.

 

In occasione della 27° edizione del Festival CinemAmbiente, dal 4 giugno al 9 giugno, la CineVR1 propone una rassegna di film legati al Festival: Bloom (Svizzera, Francia, 2023, 16’, 6 DoF), 21-22 USA

(Canada, 2023, 37', 3 DoF), Songbird (UK, Danimarca, 10’, 3 DoF), Planet Infini (Francia, 2017, 7’, 3 DoF).

 

Di seguito la programmazione dal 5 giugno al 1° luglio:

 

Cine VR1

 

This is Climate Change è una serie documentaria VR a 360° divisa in quattro parti -Fire, Famine, Feast e Melting Ice- che tratta aspetti diversi del cambiamento climatico, offrendo agli spettatori uno sguardo diretto su come l'uomo sta influenzando il pianeta.

 

This is Climate Change: Feast

di Danfung Dennis e Eric Strauss (USA, 2018, 9’)

 

Feast porta lo spettatore in una suggestiva visione “a volo d'uccello” della foresta pluviale amazzonica in Brasile, minacciata dalla deforestazione. Nonostante il suo immenso valore ecologico, enormi alberi vengono abbattuti per far posto agli allevamenti di bestiame.

 

This is Climate Change: Fire

di Danfung Dennis e Eric Strauss (USA, 2018, 11’)

 

Fire racconta i roventi incendi della California del 2017. Gli spettatori seguono i vigili del fuoco in elicottero e a terra nelle loro battaglie contro questi incendi catastrofici. Fire porta l'attenzione sul fatto che i cambiamenti climatici hanno raddoppiato la quantità di terra bruciata dagli incendi negli Stati Uniti occidentali.

 

CineVR2

African Space Makers

di Vincenzo Cavallo Faras (Germania, Kenya, 2020)

 

Il viaggio inizia a Nairobi, in Kenya, una delle metropoli più vivaci dell'Africa subsahariana. Un autobus a due piani "The Nrb Bus", trasformato in un centro di produzione multimediale, dove si insegna lo “storytelling urbano”.

Scopriremo cinque spazi creativi attraverso cinque artisti/imprenditori sociali/skaters.

Disponibili per la visione quattro episodi della serie African Space Makers, mockumentary 360°, made in Africa, sulla creatività urbana. In collaborazione con RAI Cinema.

 

_________

 


CineVR è incluso nel biglietto d'ingresso al Museo.


NB: A causa della tecnologia immersiva dei dispositivi VR, l’utilizzo dei visori è riservato ai maggiori di anni 12 ed è sconsigliato a donne incinte, persone affette da epilessia, persone con disturbi cardiaci e della vista, portatori di pace-maker, impianti cocleari e apparecchi acustici.