QUICK INFO  ES | DE | FR | PT | RU | AR | CHI | JAP

La Cineteca del Museo Nazionale del Cinema conserva e valorizza la collezione di film del Museo. Un patrimonio raro, prezioso e vivo, che prende forma a partire dal 1942, quando Maria Adriana Prolo acquistò la prima pellicola per 30 lire e appuntò la spesa sul suo quaderno di cassa.

L’archivio della Cineteca di Torino conta oggi migliaia di titoli, rappresentativi delle più diverse epoche e filmografie, da Giovanni Pastrone a Werner Herzog, da Dziga Vertov a Francesco Rosi. Una collezione in continua espansione grazie ad acquisizioni, donazioni e depositi.

Tra i membri della FIAF (Fédération des Archives du Film) dal 1953, la Cineteca è impegnata con continuità in progetti di restauro e diffusione culturale, promuove e partecipa alle iniziative di valorizzazione delle collezioni in collaborazione con le altre cineteche in Italia e nel mondo e offre consulenza e collaborazione a festival, enti pubblici, associazioni, ricercatori e documentaristi.
In dettaglio
Vedi anche
Contatti
Cineteca
Tel. +39 011 8138 580
Fax +39 011 8138 585
cineteca@museocinema.it

Claudia Gianetto
Tel. +39 011 8138 582
gianetto@museocinema.it







http://www.museocinema.it/css/rtl/
 
Soci fondatori
Regione Piemonte Provincia Torino Citta di Torino San Paolo CRT GTT museo cinema
sponsor dx
soci sostenitori
sponsor sx sponsor dx
membro effettivo  




INFORMATIVA SUI COOKIE
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di utilizzo del sito. Continuando la navigazione nel sito senza cambiare la configurazione del tuo browser, potremo ritenere che accetti di ricevere cookie da questo sito.
In ogni caso, se preferisci, puoi modificare la configurazione dei cookie in qualunque momento. Tutti i moderni browser, infatti, ti consentono di modificare tali impostazioni. Abitualmente puoi trovare queste configurazioni nei menu "opzioni" o "preferenze" del tuo browser.
chiudi