#SoundFrames: una mostra accessibile

I pannelli esplicativi in mostra sono in italiano e in inglese.
Per favorire la visita alla mostra sono disponibili schede in consultazione in un apposito Totem all’inizio del percorso espositivo:

icon_accessibilita_testo.jpg      Schede ad alta leggibilità in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo;               

     Testo facilitato in italiano e in inglese.

icon_accessibilita_cieco.jpg  Testi in braille
Lungo la rampa icon_accessibilita_cieco.jpgQR Code icon_accessibilita_qrcode.jpg NFCicon_accessibilita_sottotitoli.jpg posti sui pannelli attivano i video con interprete LIS (Lingua dei Segni Italiana) e sottotitoli in italiano   icon_accessibilita_lis.jpg

 

icon_accessibilita_cieco.jpg  Le etichette braille sul corrimano indicano i titoli delle sezioni di mostra ai visitatori con disabilità visiva. 

 

La pedana sensoriale

La pedana, progettata da Alfredo Di Gino Puccetti,  funziona con un sistema di trasduzione che trasforma il suono in vibrazioni grazie alla superficie in legno.

Chi è sulla pedana vibra insieme ad essa e la vibrazione arriva molto rapidamente ai centri emozionali, favorendo una maggiore conoscenza del proprio corpo e lo sviluppo della memoria sensoriale.

Con il supporto di questa pedana, la musica dei  montaggi sequenze proiettati sui grandi schermi nell’Aula del Tempio  è trasformata in vibrazione, per offrire ai visitatori l’opportunità di sperimentare fisicamente la musica fornendo, inoltre, un supporto essenziale alle persone sorde, cui sono offerti altri strumenti di fruizione lungo il percorso di mostra.

 

 

CONSULTA I MATERIALI DELLA MOSTRA 

Guarda gli audio-video LIS: 

 

Consulta e scarica qui la schede ad alta leggibilità 

italiano, inglesefrancese, tedescospagnolo 
italiano facilitato